Gruppo Nazionale Sammarinese presso l'Unione Interparlamentare

          L’Unione Interparlamentare è un organismo che nasce con l’intento di favorire il dialogo e la cooperazione a livello Parlamentare. Le sue origini risalgono al 1889 per iniziativa di due Parlamentari provenienti da Regno Unito e Francia che riunirono per la prima volta i delegati di nove Paesi nella prima conferenza interparlamentare. Oggi l’Organizzazione conta 151 Parlamenti membri e 8 Associati. Il Consiglio Grande e Generale, con delibera del 29 ottobre 1987, costituisce il Gruppo Nazionale Sammarinese presso l’Unione Interparlamentare, in vista dell’affiliazione a tale organismo. Nella seduta del 6 settembre 1988, il Gruppo adotta il proprio Regolamento interno, con il quale prevede, all’interno del Gruppo, un Presidente, un Vice Presidente ed un Segretario Generale. La Repubblica di San Marino presenta la propria domanda di adesione il 27 ottobre 1988 e nel corso dell’81^ Conferenza Interparlamentare tenutasi a Budapest dal 13 al 18 marzo 1989, il Consiglio Interparlamentare esamina la richiesta ed ammette il Gruppo Interparlamentare sammarinese quale membro dell’Organismo. Oggi, il Gruppo Nazionale Sammarinese presso l’Unione Interparlamentare, nominato con delibera del Consiglio Grande e Generale n.17 del 17 dicembre 2008, è composto da 17 membri, con la presenza di tutte le liste rappresentate in Consiglio ed il rispetto della proporzione dei Gruppi.

Sito Ufficiale dell'Unione Interparlamentare


Attenzione, qualsiasi documento estratto dal presente sito non ha carattere di autenticità. I testi potrebbero pertanto contenere anche errori. Per avere una copia autentica degli stessi è necessario rivolgersi alla Segreteria Istituzionale

 
 

L'istituzione

Composizione

Lavori Consiliari

Organismi Istituzionali e Commissioni Consiliari

Archivio Leggi, Decreti e Regolamenti

Relazioni con il Cittadino